Home » NOTIZIE UTILI

NOTIZIE UTILI

SCUOLE E UNIVERSITA'

SCUOLE E UNIVERSITA' - tutto Brno

Il sistema scolastico ceco è simile a quello degli altri paesi dell'Europa continentale ed oggi è completamente integrato con le altre istituzioni scolastiche europee.

A parte gli asili-nido e la scuola materna (Mateřská škola), l'itinerario scolastico vero e proprio inizia con la scuola di base (Základní škola)


Un tempo articolata su nove anni (Zakladni devitileta skola, comunemente detta "devitiletka"), la scuola di base è oggi strutturata su un percorso didattico che, come in tutti i paesi dell'Unione Europea, si articola su tre livelli, corrispondenti alla scuola elementare, alla media e alle superiori.

Dopo la scuola secondaria superiore (liceo) si accede all'Università.


Le Università di Brno sono molte e con un amplissimo spettro di Facoltà.

Molti studenti italiani, tra cui diversi con il progetto Erasmus, frequentano le Università di Brno.


Tra queste la più antica e più nota è la Masarykova Univerzita (Università Masaryk).

Sul sito, di cui c'è la versione in inglese, potete trovare tutte le informazioni.


Assai importante è anche la VUT (Vysoké učení technické), articolata in molte facoltà, tra cui architettura, elettrotecnica, informatica, ingegneria edile, ecc.).

 

 

Molto nota è anche la Veterinární a Farmaceutická Univerzita Brno   (Università di Veterinaria e farmacia)


Di antica tradizione e ottima reputazione è anche l'Università Mendel di Agraria e Scienze Forestali (Mendelova zemědělská a lesnická Univerzita)


Frequentata da studenti di tutto il mondo, futuri quadri degli Stati Maggiori di molti eserciti, è l'Università della Difesa (Univerzita obrany), che si articola in diverse facoltà.

Una sua specialità riconosciuta a livello mondiale è il Centro Studi per la protezione contro le armi nucleari, batteriologiche e chimiche.


Molti sono i gruppi sportivi delle diverse Università, come pure le strutture dirette ad assicurare i servizi per gli studenti  (ostelli, mense, ecc.)

Tutte le informazioni potete trovarle sui siti delle università.

LE ISTITUZIONI

LE ISTITUZIONI - tutto Brno

 

Se Presidenza della Repubblica, Governo e Parlamento hanno sede a Praga, tuttavia anche Brno, come seconda città della Repubblica Ceca, ospita importanti Istituzioni statali.

Prima fra tutte, la Corte Costituzionale (Ústavní Soud), il cui palazzo (nella foto) si affaccia su Joštova, una delle arterie principali della città di Brno.

Hanno sede a Brno anche la Corte Suprema Amministrativa (Nejvyšší Správní Soud), ubicata in Moravské náměstí, nonchè tutti i tribunali regionali e cittadini. Un moderno Palazzo di Giustizia è stato realizzato di recente all'inizio della superstrada che porta a Vienna.

Hanno sede a Brno tutte le Isituzioni locali della Moravia, come la Regione Moravia (Krajský úřad Jihomoravského kraje), in Žerotínovo náměstí, il Comune di Brno (Magistrát města Brna) , e i diversi Municipi.

E' difficile comunque, che un italiano a Brno, a meno che non si tratti di uno studioso, abbia a che fare con la Corte Costituzionale.

Le necessità di incontrare le Istituzioni ceche sono invece quelle che sorgono dalla vita quotidiana, anzitutto, per chi si trattiene in Repubblica Ceca per più di tre mesi continuativi, il diritto/dovere di ottenere un documento di riconoscimento, con foto, attestante la temporanea (o definitiva) residenza.

 

Residenza

 

Il documento di residenza può essere di due tipi: "povolení k trvalému pobytu" (residenza definitiva) che viene rilasciato dopo una permanenza continuativa e dimostrata di almeno cinque anni, oppure "povolení k přechodnému pobytu" (residenza a lungo termine) che viene rilasciata a chi presenta la domanda di residenza per la prima volta. In questo caso è necessario presentarsi presso l'Ufficio Immigrazione della Polizia, in  Hněvkovského 65 (è possibile accedere con l'auto nel cortile, comune a più edifici), muniti di: 1) documento italiano valido per l'espatrio - 2) formulario compilato (scaricabile da qui:Formulář žádosti o povolení k dlouhodobému pobytu) - 3) fotografie formato tessera - 4) contratto di lavoro  o documentazione degli studi presso l'Università di Brno - 5) copia del contratto di affitto registrato o visura catastale in caso di acquisto dell'appartamento - 6) tessera sanitaria italiana.

E' consigliabile avere già una certa padronanza del ceco, o farsi accompagnare da chi lo parla, per non avere difficoltà allo sportello.

Il documento, munito di foto, che viene rilasciato nell'arco di un mese, faciliterà non poco tutte le eventuali ulteriori pratiche, come la conversione della patente, l'immatricolazione dell'auto con targa ceca, ecc.

Ovviamente chi fissa la residenza in repubblica Ceca dovrà cancellare la propria in Italia, iscrivendosi all'AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero) presso il proprio Comune di residenza o presso l'Ambasciata Italiana a Praga.

Tutte le informazioni si trovano sul "portale immigrazione" del ministero dell'Interno ceco.

 

Ambasciata Italiana

 

Tutte le notizie sulle pratiche burocratiche che potrebbero interessare un italiano in Repubblica Ceca, come quelle sopra fornite, e tutte le altre,  le trovate sul sito dell'Ambasciata Italiana a Praga.

 

Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Ceca è S.E. il dott. Aldo Amati e l'Ambasciata ha sede in Nerudova 20, nel quartiere di  Malá Strana a Praga, sulla salita che porta al Castello.

Nel recente passato era stato istituito un Consolato Onorario in Brno, ma successivamente ne è stata soppressa l'operatività.

Altre strutture svolgono la loro opera a favore degli italiani residenti in Brno. Alcune di esse sono strutture statali, altre di carattere associazionistico privato.

Tra le strutture pubbliche annoveriamo l'Istituto Italiano di Cultura, con sede a Praga, diretto da Giovanni Sciola, che organizza incontri e attività culturali non solo nella Capitale, ma anche a Brno e in altre città della Moravia. 

Vi è poi il variegato mondo dell'Associazionismo privato, delle iniziative degli italiani in Moravia per incontrarsi tra loro, per fornirsi reciproche informazioni e supporto.

Di esse diamo conto nella Sezione "Italiani e Brno".

 

Comune di Brno

 

La sede del Comune di Brno è presso Nová Radnice (Municipio Nuovo) in Dominikánské námesti n° 1. Le elezioni per il nuovo sindaco si sono tenute nel 2014, ed attuale Primátor (Sindaco) è l'Ing. Petr Vokřál

 

Il Comune di Brno è a sua volta ripartito in 29 Městské části (Municipi), ciascuno con un proprio Starosta.

 

Nel sito ufficiale del Comune di Brno (disponibile anche nella versione in lingua inglese) troverete tutti i servizi offerti dalla struttura organizzativa della Municipalità ( Magistrát města Brna ) nonchè molte altre informazioni relative alla vita in città, al turismo, ai servizi, alle opportunità di investimento, ecc.

L'ASSISTENZA SANITARIA

L'ASSISTENZA SANITARIA - tutto Brno

La tradizione medica della Repubblica Ceca è di tutto rispetto, e Brno ne costituisce un centro di eccellenza.

Pur nelle diverse condizioni sociopolitiche l'assistenza medica di qualità è sempre stata assicurata alla generalità dei cittadini.


Gli standard di qualità non sono dissimili da quelli degli altri paesi dell'Europa centrale, come Germania e Austria. Con l'ingresso nell' Unione Europea, la Repubblica Ceca è entrata a far parte del network della sanità pubblica comunitaria, e l'assistenza sanitaria pubblica è assicurata anche ai cittadini degli altri paesi dell'Unione. E' necessario, a questo proposito, disporre della Tessera Sanitaria del proprio paese, che è sempre consigliabile portare con sé.


L'articolazione dell'assistenza sanitaria pubblica è simile a quella italiana. Il cittadino può scegliere il proprio medico di base al quale farà riferimento, e che, se necessario, lo indirizzerà alla rete degli specialisti per eventuali indagini diagnostiche approfondite o specialistiche. Le terapie sono prescritte dal medico, e i presidi farmacologici vengono dispensati gratuitamente, dietro pagamento del solo ticket.


Interventi chirurgici o terapie di particolare complessità sono assicurati presso gli ospedali.


I maggiori ospedali di Brno sono il Polo Ospedaliero Universitario (Fakultní nemocnice Brno) di Bohunice che comprende il Centro per la Medicina degli adulti, in Jihlavská 20,  l'Ospedale Pediatrico in Černopolní 9 e il l'Ospedale di Ginecologia e Ostetriciain Obilní trh 11, di cui fa parte il Centro di medicina della riproduzione .


Ci sono poi:


- il Policlinico Universitario di S.Anna ( Fakultní nemocnice u sv. Anny ), ubicato in zona centrale,


- l' Ospedale Militare (Vojenská nemocnice) fondato nel 1784 ed oggi aperto a tutti.


- Il Centro Oncologico Masaryk (Masarykův onkologický ústav)


- l'Ospedale Fatebenefratelli (nemocnice Milosrdných bratří), anch'esso in zona centrale.


- l'Ospedale Psichiatrico di Brno (Psychiatrická nemocnice Brno)


 

Altri ospedali si trovano nei diversi quartieri della città.


Oltre l'assistenza sanitaria pubblica e gratuita, a Brno sorgono un disceto numero di cliniche private, specializzate in diverse branche della medicina.


Molto note all'estero sono le cliniche specializzate in medicina della riproduzione e fecondazione assistita, di cui parliamo in un apposito capitolo nella voce "Italiani e Brno".


Altra specialità molto richiesta dagli stranieri, tra cui non pochi italiani, sono le cure odontoiatriche, i cui costi sono assolutamente concorrenziali rispetto all'Italia.


Pur se la tessera sanitaria rilasciata in Italia garantisce le prestazioni di base in regime di reciprocità, è tuttavia consigliabile munirsi di una propria assicurazione sanitaria e, per gli italiani che risiedono per lunghi periodi a Brno, iscriversi al Servizio Sanitario Nazionale, garantendosi così, a poco prezzo, una copertura sanitaria totale, evitando complicazioni burocratiche.

IL CLIMA

IL CLIMA - tutto Brno

Il clima nella Repubblica Ceca è di tipo continentale, e il sistema climatico del Sud Moravia, la regione di cui Brno è capoluogo, si inquadra, con piccole differenze, nella cornice climatica tipica del Paese.

In linea di massima possiamo dire che la Moravia del Sud presenta, nella buona stagione ed in quelle intermedie, alcuni addolcimenti delle temperature rispetto alla Moravia settentrionale e alla Boemia, fatto che consente buone produzioni vitivinicole nelle aree collinari al confine con l'Austria.

 

Gli inverni sono di solito freddi, con temperature che possono scendere anche di una ventina di gradi sotto lo zero.

La neve compare pressochè ogni anno, con le prime nevicate già dal mese di novembre.

Il freddo dura a lungo, e talvolta si protrae nei mesi primaverili, quando in Italia l'aria inizia a intiepidire.

 

Attorno a maggio-giugno si registra una temperatura tipicamente primaverile; talvolta giugno può essere piuttosto caldo.

Luglio è il mese più caldo, è la vera estate, e la colonnina di mercurio può salire a temperature decisamente elevate.

 

Già dal mese di agosto la temperatura comincia a scendere su livelli assolutamente piacevoli, che noi potremmo definire tardo-primaverili.

 

Durante i mesi freddi le abitazioni, i locali pubblici e i mezzi di trasporto sono molto ben riscaldati, e le temperature interne sono piuttosto elevate.

 

A Brno il riscaldamento e l'acqua calda sanitaria sono forniti dal Comune, attraverso un complesso sistema di centrali e sottocentrali (Teplárny) e una fitta rete di tubature che portano l'acqua calda nelle abitazioni. La tubatura dell'acqua calda, come in quella fredda, ha un contatore per la contabilizzazione dei consumi in bolletta. 

Sul sito della "Teplarna" potete leggere, in tempo reale, la temperatura a Brno, misurata quartiere per quartiere

 

LA MONETA E IL CAMBIO

LA MONETA E IL CAMBIO - tutto Brno

Moneta ufficiale della Repubblica Ceca è la corona (in ceco, koruna)

La corona ceca è l'erede della corona cecoslovacca, che è stata la moneta nazionale fin dalla nascita dello Stato unitario nel 1919.

Prima ancora, circolava nel paese la corona dell'Austria-Ungheria (krone) del cui impero Boemia, Moravia e Slovacchia facevano parte.


Attualmente in Slovacchia circola l'euro, mentre la Repubblica Ceca, che già aveva impostato una sua "road map" per l'ingresso nella moneta unica europea, considerato che i parametri dell'economia rientrano ampiamente nei limiti imposti dall'Unione (ha un basso debito pubblico e un buon tasso di crescita), ha temporaneamente bloccato il processo di adesione e, a seguito delle recenti turbolenze dell'euro, non sembra intenzionata a riprenderlo, almeno nell'immediato.


La Corona ceca è abbreviata Kč  (Koruna česká) . Nel circuito bancario internazionale è abbreviata con la sigla CZK.


I tagli delle banconote sono da 100, 200, 500, 1000, 2000 e 5000 corone, e sono rappresentate nella foto di questo riquadro.

I personaggi rappresentati nelle banconote sono rispettivamente: Re Carlo IV (100 corone), Jan Amos Komenský, in Italia più noto come Comenio  (200 corone), Božena Němcová (500 corone), František Palacký (1000 corone) Ema Destinnová (2000 corone) ed infine sul taglio più grosso, quello da 5000 corone, il personaggio più celebrato della Repubblica fin dai tempi della nascita dello Stato, Tomáš Garrigue Masaryk.


La moneta metallica (mince, pronuncia minze), consiste in sei tagli, rispettivamente da 1 corona (acciaio), 2 corone (acciaio), 5 corone (acciaio), 10 corone (rame), 20 corone (ottone) e la bimetallica da 50 corone.  

Sul recto è sempre indicato il valore facciale e rispettivamente:


Nella moneta di importo più basso (1 corona) è rappresentata una corona reale.


Sulle 2 corone è rappresentato un antico monile della "Grande Moravia".


Le 5 corone recano l'immagine stilizzata di Ponte Carlo, a Praga.


Sulle 10 corone è raffigurato il profilo di Petrov, la cattedrale di Brno.


Sulle 20 corone compare la statua di S.Venceslao a cavallo.


Sulla bimetallica da 50 corone è raffigurato uno scorcio della vecchia Praga con Ponte Carlo e il Castello.


Sul verso di tutte le monete è rappresentato il leone boemo a due code, nelle differenti versioni.


La moneta divisionale in cui era frazionata la corona (gli haléřů, plurale di haléř) è stata soppressa, per l'ormai troppo scarso valore residuo.


La corona ceca ha un valore di cambio che si aggira attorno ad un euro per 25 corone.

Può fluttuare in più o in meno a seconda dei periodi, scendere sotto le 24 o salire sopra le 26 per €, ma se, nel fare i conti ad occhio vi regolate sul valore medio di 25 non sbaglierete.

Con un cambio approssimativamente valutato a 25 (ma, come ripetiamo, il valore esatto cambia di giorno in giorno), le banconote hanno all'incirca questi valori:


100    Kč   = 4

200       = 8

500       = 20

1000     = 40

2000     = 80

5000     = 200  

 


IL CAMBIO:

 

Diciamo subito che il nostro consiglio per procurarvi corone ceche è quello di usare il bancomat (ATM), esattamente come si fa in Italia. Gli sportelli bancomat (in ceco bankomat, plurale bankomaty), sono dappertutto: per strada, in banca, nei centri commerciali.


Come in tutta l'UE accettano le "carte bancomat" delle banche italiane, emesse per i circuiti internazionali "Master Card-Maestro" e altri; controllate comunque presso il vostro Istituto di credito che non sia operante un blocco all'operatività sull'estero, talvolta applicato a protezione delle carte.


I bancomat delle banche UnicreditČS (Česká Spořitelna) hanno anche il menu in lingua italiana, altrimenti tutti i bancomat lo hanno in inglese, oltre che in ceco.

Il cambio applicato dalla propria banca è di norma il più conveniente.


Se invece si volessero cambiare contanti, gli sportelli dei cambiavalute sono di norma più convenienti del cambio effettuato in banca.

La maggior concentrazione di cambiavalute è nel centro storico, lungo Masarykova, fino a Česká. Di norma i cambiavalute di Brno sono affidabili, e ben difficilmente si corre il rischio di fare cattive esperienze. Per avere il cambio migliore è bene consultarne almeno due o tre.

GUIDARE IN CITTA'

GUIDARE IN CITTA' - tutto Brno

Brno è una città dove si gira bene non solo con i mezzi pubblici, ma anche in auto.


La circolazione è ordinata e i guidatori disciplinati.


E' avvertibile qualche differenza rispetto al modo di guidare in Italia.


Anzitutto per l'assoluto rispetto della segnaletica, sia verticale che orizzontale: nel guidare i conducenti di Brno hanno una costante attenzione alla segnaletica, e il diritto di precedenza viene rispettato sempre; ciò si traduce in una leggera differenza di comportamento: in Italia in corrispondenza degli incroci si rallenta sempre, a Brno no. Le auto che hanno la precedenza filano diritte, quelle che devono darla aspettano, non importa quanto a lungo. Rallentare bruscamente quando ad un incrocio si ha la precedenza espone al rischio di tamponamento, non dare la precedenza quando bisogna darla espone alla certezza di un incidente.


Anche la segnaletica orizzontale è molto importante: il traffico è quasi sempre canalizzato, e si marcia per file parallele entro la propria corsia, mantenendo la medesima traiettoria anche in curva; stringere o allargare una curva rispetto alla corsia contrassegnata può essere pericoloso. Vedrete spesso auto in lunghe colonne su alcune corsie, mentre quelle vicine sono vuote: non fatevi prendere dalla tentazione di superare la colonna spostandovi su un'altra corsia: Ogni corsia è destinata ad una direzione: a sinistra per girare a sinistra, a destra per girare a destra, al centro per andare dritti. Il cambio improvviso di corsia è considerato un gesto di indisciplina.


La circolazione è fluida anche d'inverno, quando spesso c'è neve sulle strade. I cechi sono abituati a guidare sulla neve, che per loro non costituisce un problema. Occorrerà fare un po' di esperienza, per chi non ce l'ha, nel guidare agevolmente su fondo innevato.

Bisogna fare attenzione agli pneumatici: d'inverno c'è l'obbligo delle gomme termiche (pneumatici invernali), che sono determinanti per una buona tenuta su fondo sdrucciolevole. Girare con le gomme estive può essere pericoloso, oltre che severamente sanzionato.



Assurdo pensare di girare con le catene: sono considerate mezzi di emergenza estrema in alta montagna, e sono vietatissime in città; non servono a nulla (chi non sa guidare sulla neve non sa farlo neppure con le catene) e deteriorano il manto stradale.


Tolleranza zero per l'alcool. Limite massimo ammesso: 0,00 cioè nulla. I controlli con l'etilometro sono molto frequenti e le multe molto salate. Se si viene sorpresi con una minima quantità di alcool al controllo non si può proseguire; se non si ha vicino a sè qualcuno in grado di guidare bisogna lasciare l'auto sul posto e proseguire con altri mezzi.

Molto comodo è il servizio DRINK & DRIVE di cui abbiamo parlato alla voce "I TRASPORTI URBANI" nel riquadro "taxi".

Le multe si pagano in contanti, alla contestazione: gli agenti rilasciano regolare ricevuta e sono dotati di apparecchiatura mobile POS per bancomat o carta di credito. Non sono ammessi ricorsi, se non nei casi previsti e comunque dopo aver pagato.


Alle auto parcheggiate in divieto di sosta viene lasciato l'avviso. Normalmente gli agenti scattano numerose fotografie dell'auto in sosta vietata, conservando documentazione cronofotografica dell'infrazione, dell'ora e del luogo dove è avvenuta. Di frequente vengono applicate le ganasce, per farsele togliere bisogna chiamare la Polizia urbana e pagare la multa.

In caso di grave irregolarità nel parcheggio l'auto viene rimossa.


In caso di sinistro non spostare l'auto dalla propria posizione e chiamare subito la Polizia. Interverrà immediatamente per effettuare i rilievi, anche per incidenti di lieve entità. Questa procedura è obbligatoria e le Assicurazioni non rifondono danni se la richiesta non è accompagnata dal verbale della Polizia. Evitando in tal modo la possibilità di truffe, i premi assicurativi si mantengono molto bassi.

AUTONOLEGGI E LEASING A LUNGO TERMINE

AUTONOLEGGI E LEASING A LUNGO TERMINE - tutto Brno

Per chi non porta con sè la propria autovettura e ha necessità di spostarsi in città e fuori città, può essere conveniente affittare un'auto direttamente a Brno.

Per guidare un'auto nei Paesi dell'Unione Europea (di cui la repubblica Ceca fa parte) è sufficiente la patente di guida del proprio Paese di appartenenza, sia che si tratti della propria auto che di un'auto in affitto. 


Gli autonoleggi sono già direttamente in aeroporto, ed in città comunque ce ne sono molti. I prezzi sono quelli medi, comuni in tutta Europa.

Le Società di autonoleggio (Autopůjčovna) vanno dalle più note (Hertz, Avis,) fino ai piccoli noleggiatori.


Un buon servizio di autonoleggio, con prezzi interessanti anche sul medio termine (settimana, mese) lo fornisce la Concessionaria Ford CARent  ubicata in Bělohorská 46, nel quartiere di Židenice.



Per i noleggi a lungo termine ci si può sempre rivolgere alle Società di autonoleggio oppure optare, se lo si trova conveniente, per la formula del leasing.


Uno dei vantaggi dell'Unione Europea consiste, oltre che nella libertà di spostamento, nella possibilità di acquisire liberamente beni o servizi in uno qualsiasi degli Stati membri, laddove si trovi maggior convenienza.

Non è perciò da sottovalutare la possibilità di acquisire in leasing un'autovettura a Brno. La vettura in leasing rimane intestata alla Società di leasing, che si occupa dell'assicurazione e del bollo. La vettura presa in leasing, con targa ceca, può liberamente circolare in tutti i Paesi dell'Unione Europea.

Una delle Imprese più serie ed affidabili che operano in questo settore è la Lisen s.r.o.

Se desiderate ricevere ulteriori e più puntuali informazioni, non esitate a contattarci.

SUPPORTO LEGALE, TRADUZIONI

SUPPORTO LEGALE, TRADUZIONI - tutto Brno

Pur se il più recente afflusso di italiani a Brno concerne giovani, di solito laureati o diplomati, che vengono a lavorare presso alcune note multinazionali, non sono pochi gli imprenditori che rivolgono la loro attenzione verso le opportunità di investimento offerte dalla Repubblica Ceca.


Certamente coloro che parlano il ceco sono avvantaggiati nel muoversi attraverso il tessuto economico, imprenditoriale e burocratico rispetto agli investitori che parlano solo italiano e inglese (o addirittura solo l'italiano).


Sono perciò sorti alcuni Studi Professionali che offrono supporto legale, amministrativo e contabile anche in lingua italiana per orientarsi non solo attraverso il panorama di opportunità, ma anche nella serie di adempimenti di vario genere che comporta un investimento.


La maggior parte di tali Studi opera con scrupolo e professionalità. Può capitare, tuttavia, di imbattersi in realtà di dubbia serietà ed anche in veri e propri truffatori.


Non mancano, soprattutto nel panorama di Internet, siti web che simulano di essere organizzazioni ufficiali operanti in campo economico e istituzionale, ma nascondono in realtà il tentativo di attirare persone sprovvedute in vere e proprie trappole.


La cosa migliore, per chi voglia intraprendere iniziative imprenditoriali in Repubblica Ceca, è rivolgersi all' ICE (Agenzia per il Commercio Estero) o all'Ambasciata italiana a Praga

Per parte nostra, nella voce "Il mercato immobiliare e il commercio" della Sezione "ITALIANI E BRNO" diamo conto di serie realtà professionali che a Brno possono offrire supporto di carattere legale, amministrativo o contabile anche in lingua italiana.


Allo stesso modo, non esitate a contattarci per qualunque necessità in ordine a traduzioni giurate, traduzioni semplici o altro.

Possiamo fornirvi i nominativi di traduttori/traduttrici regolarmente abilitati e di provata capacità ed esperienza.  

SICUREZZA IN CITTA'

SICUREZZA IN CITTA' - tutto Brno

Possiamo senz'altro dire che la sicurezza a Brno è mediamente superiore a quella delle altre città dell'Europa continentale.

La Polizia assicura un ordinato svolgimento della vita quotidiana con la propria presenza discreta ma efficace.


I reati di strada sono piuttosto rari, e rarissimi sono quelli perpetrati con violenza. Può registrarsi qualche caso di furto di portafogli in luoghi molto affollati, ma si tratta di eventi non frequenti. Talvolta ci sono casi di sottrazione di oggetti da auto in sosta, e nei grandi parcheggi dei centri commerciali si vedono spesso cartelli che esortano a non lasciare in vettura oggetti di valore visibili dall'esterno.

Piuttosto rari i furti in appartamento.

L'alcoolismo, anche giovanile, è una piaga piuttosto diffusa ma di solito gli ubriachi non si mostrano aggressivi.


Vedrete girare per la città due tipi di auto della Polizia: quelle della Polizia nazionale, di cui sopra vedete la foto, (Policie České republiky), il cui motto, scritto sulla vettura, è : Pomáhat a chránit (aiutare e proteggere) e quelle della Polizia Municipale (Městská policie Brno). Sul sito della Polizia Municipale (anche in versione in inglese) sono pubblicate, sulla colonna di destra, interessanti informazioni sugli autovelox (radary) e sul sistema di monitoraggio del traffico con le telecamere. C'è poi un'interessante sezione sugli animali (cani e gatti), con le foto degli animali ritrovati e l'elenco, con foto, di cani e gatti che è possibile ricevere in adozione.

Il numero telefonico di pronto intervento della Polizia è 158

Quello della Polizia Municipale è 156.


Esistono poi diverse Società di vigilanza privata. I vigilantes, che la popolazione chiama con il buffo nomignolo di "sceriffi neri" per il colore delle divise, operano soprattutto nel campo della raccolta e trasporto valori e nella vigilanza a banche ed esercizi commerciali.


Molto diffusa la vigilanza antitaccheggio all'interno dei negozi, sia con personale di vigilanza che con telecamere.


In caso di incidente stradale, anche di piccola entità, è obbligatorio richiedere l'intervento della Polizia, che arriverà immediatamente sul posto per fare le foto ed effettuare i rilievi.


E' indispensabile evitare di spostare le auto dalla loro posizione originaria prima dell'intervento della Polizia. Le assicurazioni non risarciscono danni se la richiesta non è accompagnata dal verbale della Polizia con i rilievi. Questo procedimento rende impossibile le truffe e concorre a mantenere molto basso il costo delle polizze assicurative.

NUMERI UTILI

NUMERI UTILI - tutto Brno


I numeri di emergenza della città di Brno, oltre a quelli di Polizia (158) e Polizia Municipale (156), di cui al riquadro precedente, sono:

 


Vigili del Fuoco (in ceco Hasiči ) : 150


Pronto Soccorso (Zdravotnická záchranná služba) : 155


In ceco l'autoambulanza è chiamata "sanitka"


I GRANDI CENTRI COMMERCIALI

I GRANDI CENTRI COMMERCIALI - tutto Brno

Brno ha un tessuto commerciale di tipo tradizionale, con molti negozi di quartiere ed esercizi specializzati. In più, come in tutte le grandi città, sono sorti parecchi centri commerciali, alcuni dei quali molto grandi.


Nella zona centrale della città fin dalla prima metà del '900 sorsero, come in tutta Europa, i primi "grandi magazzini" . Oggi, mutate le tipologie commerciali, possiamo incontrare già su Náměstí Svobody, cuore del centro storico, alcuni moderni centri commerciali: il DPL  (Dům pánů z Lipé, ossia la "Casa dei signori di Lipa") è ubicato in uno dei più importanti palazzi storici; restaurato nella facciata e completamente modificato all'interno, pur nel conservato impianto originario, è un esempio di come si possa coniugare il nuovo con l'antico.

A fianco al DPL sorge Rozkvět, dalla cui sommità si può ammirare un bel panorama del centro cittadino.

A poca distanza sorge la nuova struttura di Velký Špalíček, che ospita anche un grande cinema multisala.

Di fronte alla Stazione centrale è stato da poco aperto il nuovo centro commerciale "LETMO".


L'unico centro commerciale di rilevanti dimensioni in centro, resta comunque la "Galerie Vaňkovka" (nella foto sopra), che, con una serie di passaggi, di fatto collega il terminal bus extraurbani di Zvonařka con la Stazione centrale.


Ma i centri commerciali più grandi, come in tutte le metropoli, si trovano lontano dal centro, praticamente fuori città.

Ben collegati con i raccordi autostradali e forniti di sterminati parcheggi, possono essere tuttavia raggiunti anche senza auto mediante dei bus-navetta gratuiti, organizzati dai centri stessi.

Spesso questi grandi centri commerciali sorgono assieme a strutture di vendita multinazionali, come IKEA o altri.


Citiamo i principali:

Complesso commerciale "FUTURUM" , di forma circolare, uno tra i primi ad essere realizzato, sulla strada per Vienna


Complesso commerciale "AVION PARK", sull'autostrada per Bratislava, a fianco si trova IKEA.


Complesso commerciale "OLYMPIA", il più grande dei tre, anch'esso sull'autostrada per Bratislava, a poca distanza da Avion Park.


Tutti questi centri commerciali contengono, oltre ai negozi, anche ristoranti, cinema, impianti sportivi e per il tempo libero.

TELEFONIA E INTERNET

TELEFONIA E INTERNET - tutto Brno

Come in tutti i paesi dell'Unione Europea, la telefonia, sia fissa che mobile, è stata liberalizzata. Tuttavia non c'è ancora sul mercato un numero di operatori tale da rendere le tariffe veramente concorrenziali.


I maggiori operatori sul mercato ceco sono O2 (pron. otù) e Vodafone. Si sta ora affacciando sul mercato un nuovo operatore che sembra in grado di erodere fette di mercato alle due maggiori compagnie telefoniche.


Acquistare una carta SIM è facilissimo: basta entrare in un punto vendita di uno degli operatori (sono dappertutto, e all'interno di tutti i centri commerciali), acquistare la SIM, scegliere il piano tariffario ed effettuare la ricarica. Non è previsto, in Repubblica Ceca, presentare e registrare documenti. 

Quanto alle tariffe, conviene fare una attenta valutazione e soprattutto un paragone con le migliori tariffe-estero del proprio operatore italiano, che in taluni casi può essere più conveniente rispetto alla SIM ceca. Ma consigliamo di fare una valutazione personale in base al mercato e alle offerte presenti sul vostro telefonino.


Anche per internet non è necessario essere identificati: ciò facilita l'accesso al wi-fi, che è dappertutto. In quasi tutti i caffè, grandi esercizi commerciali, aeroporto, bus extraurbani ecc. il wi-fi è libero è gratuito. In alcuni esercizi bisogna chiedere la password, in altri no.


L'accesso a internet via cavo per la propria abitazione è assicurato da parecchi provider che operano a Brno. Tra i maggiori, oltre a quelli già citati, ricordiamo Netbox, Faster, Netdatacomm, Orionet e AB-net. Spesso la scelta del provider è condizionata dal cablaggio presente nella zona in cui si risiede. 

GIORNALI E RIVISTE, RADIO

GIORNALI E  RIVISTE,  RADIO - tutto Brno

Tra i più diffusi quotidiani cechi a tiratura nazionale ricordiamo  "Dnes", che a Brno viene venduto con l'edizione regionale e "Lidové Noviny ", anch'esso con pagine nazionali ed edizione regionale.

Diversi anche i quotidiani ad orientamento politico.


Molte sono le riviste di vario genere, dai settimanali tipo "tabloid" più scandalistici, a quindicinali o mensili su argomenti specializzati.


Giornali e riviste vengono venduti in piccole edicole, tabaccai, centri commerciali e altri punti vendita.

Nei punti vendita più forniti si trova anche la stampa estera, compresi giornali italiani, di cui i più diffusi sono Corriere della Sera, Repubblica e  Gazzetta dello Sport.


Tra le stazioni radio più ascoltate a Brno ricordiamo "Rádio Krokodýl", che diffonde anche utili informazioni sul traffico locale e che potete seguire anche on line, e "Rádio Impuls", anch'essa ascoltabile on line

LA FECONDAZIONE ASSISTITA

LA FECONDAZIONE ASSISTITA - tutto Brno

IL GRAND PRIX

IL GRAND PRIX - tutto Brno

AUSTERLITZ

AUSTERLITZ - tutto Brno

BRNO: EVENTI E NEWS

BRNO: EVENTI E NEWS - tutto Brno

LO SPIELBERG

LO SPIELBERG - tutto Brno